Il duro destino di un gentiluomo

È facile essere un gentiluomo se una donna prende la tua galanteria per mostrare sentimenti teneri??

Se a volte rimprovero a singoli maschi di essere scortesi, questo non significa che non abbia mai incontrato veri gentiluomini in vita mia. Al contrario, sono la maggioranza nel mio ambiente e sono felice di comunicare con loro, di ricevere molte emozioni positive da questa comunicazione, oltre a materiale per l’osservazione "dalla vita di uomini veri".

La vita non è facile per un galante gentiluomo!

– Riferirò a te. A causa dell’educazione, dell’istruzione, dell’influenza dell’ambiente di comunicazione e delle condizioni di vita, un uomo simile è ugualmente amabile con tutte le donne. È così che i suoi genitori lo hanno cresciuto, "leggeva i libri necessari da bambino", è così che la sua natura mascolina gli impone nella vita: primo "le ragazze non dovrebbero essere offese", poi "le ragazze hanno bisogno di essere protette", poi "le donne hanno bisogno di aiuto". Pertanto, un vero gentiluomo dà automaticamente una mano a TUTTE le donne, aiutandole a scendere dal trasporto e lascia che TUTTE le donne passino davanti a lui all’ingresso / uscita. Beh, forse un vero gentiluomo non è di turno alla fermata dell’autobus per portare TUTTE le donne fuori dal trasporto, ma non sarà indifferente a vedere come rischia una zia con le borse, una ragazza con i tacchi o una nonna con un bastone. la sua vita, scendi i gradini scivolosi. – aiuterà. Un vero uomo non divide le donne per il grado di attrattiva, se devi mostrare galanteria. E, sembrerebbe, cosa c’è di male o di incomprensibile qui? È necessario essere contenti che ci siano ancora uomini del genere. Sono personalmente felice. Ma mi preoccupo anche per i signori maschi. Perché più sono galanti, più pretese hanno contro di loro, e soprattutto (non credeteci!) Tra le donne.

Gentiluomini? Oh queste sono persone spaventose!

Qual è il colpevole "uomini gentili" davanti alle donne? Cosa stanno facendo di sbagliato? Oh, queste sono persone terribili! Con il loro comportamento galante, instillano involontariamente speranze ingiustificate nel cuore delle donne. Se una ragazza non è viziata dall’attenzione maschile, allora in qualsiasi manifestazione di educazione elementare da parte di un uomo le sembra una disposizione speciale: qui escono insieme da conoscenti reciproci, le dà un cappotto, quindi apre la porta per lei, poi l’aiuta a passare attraverso la pozzanghera, poi chiede cortesemente: "Posso darti un passaggio? No? Bene, allora tutto il meglio, sono stato felice di conoscerti", sorride dolcemente e se ne va. E lei rimane – incantata e già innamorata, e tutto nell’illusione che questo sia reciproco, che gli piaccia, perché l’ha così corteggiata. In effetti, avrebbe fatto lo stesso per QUALSIASI donna, ma lei pensa che solo per LEI. Una donna matura non è migliore in questo senso: può rivelarsi la stessa sognatrice, come una ragazza ingenua, se desidera l’attenzione maschile, tremerà anche dalle manifestazioni della normale cortesia e aspetterà la continuazione. E quando non aspetta, si offenderà e lo annuncerà ancora una volta "tutti gli uomini sono bastardi".

Ricorda come nel film "Cenerentola" Ranevskaya nel ruolo di matrigna conta: "Il re ha detto "entra, entra, soffia qui" – 2 volte … Totale: 10 gettoni". Nulla sfugge alla tenace osservazione femminile, tutte le manifestazioni di cura, gentilezza, galanteria vengono registrate, sintetizzate, calcolate e poi interpretate liberamente. Possono designare tutto ciò che entra solo nella testa di una donna, e questo, tu stesso capisci, è un intero universo di fantasie e illusioni. Qui, per motivi di persuasione, non un favoloso, ma un esempio di vita. E anche su "che soffia qui".

Storie di vita

Il mio amico – un meraviglioso padre di famiglia, un marito fedele, un amico affidabile, un capo leale – è molto vicino all’ideale, anche in modo impeccabile. Quest’uomo d’oro sta andando con i suoi subordinati a celebrare l’anniversario aziendale in seno alla natura. La squadra è prevalentemente femminile, tutti devono essere accuditi affinché non si perdano nella foresta, non si ubriachino, non si anneghino. Ed eccolo a tutti i suoi colleghi, come suo padre, e una ragazza ha dovuto prestare ancora più attenzione, perché era vestita leggermente, e la sera è diventato bello. E cosa fa un vero gentiluomo? Esatto, si toglie il maglione e lo getta con cautela sulle spalle della ragazza. E questo è tutto! Ha capito da sola che questo è un segno di una disposizione speciale, che tutto sarà più bello e furioso: sesso violento e dichiarazioni d’amore, e poi si sposeranno. E lei aspetta tutto quanto sopra, ma non succede, perché il galante gentiluomo non è a conoscenza della sua sceneggiatura, e per lui non è diversa dal resto dei dipendenti che devono solo proteggere.

Iniziano le giornate lavorative, il nostro bel capo si accorge con sorpresa che la ragazza subordinata non gli parla. Portò silenziosamente il maglione sfortunato nel suo ufficio, glielo lanciò in faccia e con orgoglio si ritirò al suo posto di lavoro. E ancora non parla, anche sulle questioni lavorative. Violentemente, il coraggioso chef ha ottenuto una spiegazione dall’intrattenitore, ha sentito molte lamentele e singhiozzi, è riuscito a malapena con incredibili sforzi diplomatici a ripristinare lo status quo nei loro rapporti collegiali e ha giurato di partecipare a riunioni informali dei dipendenti dell’azienda. Riesci a immaginare cosa sarebbe potuto accadere se il nostro bellissimo uomo avesse baciato questa ragazza squilibrata con una ricca immaginazione? Spaventoso pensare.

Un altro mio amico, non meno bello e non meno educato, è entrato in una storia simile a causa della sua abitudine non standard di presentare fiori a tutte le donne. Ebbene, è così che percepisce la realtà: una donna è automaticamente un fiore. Penso che molte donne abbiano questo "male" l’abitudine privata del sonno e del riposo, perché è un uomo mega-carismatico e iper-affascinante, e anche con tali maniere … mmmmm … è già qualcosa! Una sua conoscente, una signora dell’età di Balzac, ha chiesto di incontrarla all’aeroporto. Il nostro galante signore, ovviamente, non ha potuto rifiutare un servizio così insignificante e non si è nemmeno interessato – forse la signora non sa che esiste un servizio taxi? No, domande del genere non sono degne di un vero uomo: ha incontrato, ha consegnato una rosa, ha baciato la penna, ha aiutato a portare i bagagli, lo ha messo in macchina, lo ha portato a casa, lo ha portato fuori dalla macchina, ha aiutato a portare i bagagli, baciò la penna, salutò e se ne andò. Ha lasciato la donna disorientata e spettinata. Da allora, questa splendida signora, ma un po ‘troppo matura, lo insegue sul serio: si addormenta con messaggi di testo gentili, offerte di incontro, richieste di aiuto e reclami "perché ti sei raffreddato con me?". Bene, capisco: ha l’ultima passione, l’ultimo amore, "bacio autunnale dopo la calda estate". E l’uomo è tutto in ansia: all’inizio sua moglie ha riso, ora è già arrabbiata, sospetta che abbia davvero sedotto la donna e l’abbia abbandonata. Ma seriamente non capisce: come ha fatto a provocare un attacco così afoso da una donna adulta perbene? È tutta colpa della rosa rossa, l’emblema dell’amore. L’uomo lo ha dato meccanicamente e senza connotazione. Per lui, questo è riflessivo come dare a una donna un cappotto o portare un accendino. E per la signora, questa rosa scarlatta, insieme a un bacio della mano, sembrava un invito a un lancio in tandem nell’abisso delle passioni fatali. Di nuovo, l’immaginazione femminile non ha confini e vincoli..

Ostaggi della tua stessa galanteria

Un uomo può diventare ostaggio della propria galanteria se una donna la prende per manifestazioni di particolare interesse per lei. Ma le fantasie e le affermazioni delle donne sono lontane da tutti i guai che ricadono su un vero gentiluomo. Dopotutto, le donne sognatrici hanno anche mariti e fidanzati gelosi e hanno anche una ricca immaginazione: una persona così gelosa può facilmente immaginare la minaccia delle corna ramificate se un uomo piacevole estraneo mostra le solite buone maniere verso la sua signora. Quindi apri la porta educatamente di fronte a una donna e sei già sfidato a un duello per gelosia. E poi succede anche: un uomo educato, vedendo che una signora viene offesa, si alza per lei e tira fuori l’autore del reato. E la signora, a sua volta, attacca l’intercessore: "Non toccare il mio uomo!". Ho sentito storie come questa molte volte.

E cosa dovrebbero fare i veri gentiluomini longanimi? Passare debolmente quando una donna viene insultata? Non stringere la mano se la signora è scivolata? Non dare la precedenza alla nonna sul tram?

No, per favore, rimanete sempre signori! Credimi, apprezziamo la tua galanteria e comprendiamo quanto sia difficile per te portare il titolo per tutta la vita. "un vero uomo". Ma chi, se non tu?

Ti piace la nostra rivista ?! Seguici su Yandex Zen! Puoi anche seguire gli aggiornamenti in Instagram, Telegramma, Tic toc e canale Youtube.
Rimani aggiornato su tutte le cose più importanti con MEN’s LIFE!

Articoli simili

  • Ode alla masturbazione femminile

    Nella vita di ogni ragazza, prima o poi, arriva il giorno in cui fa per se stessa un’importante scoperta: si scopre che la vagina non esiste solo per quello,…

  • Motivi per cui una donna potrebbe rifiutare il sesso

    Dobbiamo rendere omaggio alla natura: ha previsto quasi tutto. Ad esempio, la concavità corrisponde ad alcuni rigonfiamenti del corpo maschile nelle donne. Se è tutto…

  • Un problema delicato per gli uomini. Autore dell’articolo: urologo Karimullin Rustem Ravkatovich.

    Ci sono molte situazioni difficili in cui un uomo mostra forza di volontà e forza di carattere, e solo un problema di fronte al quale può…

Related Posts